Il 31 dicembre è stata revocata l’ordinanza di chiusura straordinaria
per motivi di sicurezza del VI e del VII ampliamento del cimitero urbano di Pinerolo (emessa a seguito del forte vento verificatosi nella notte tra il 24 e il 25 dicembre 2019), salvo l’obbligo del custode di chiudere nuovamente in caso di vento.

A seguito dello sgombero dei detriti e della messa in sicurezza dei tetti, allo stato attuale non sussistono situazioni di pericolo pertanto il cimitero urbano torna ad essere accessibile.

Eventuali danni subiti dai loculi possono essere segnalati all’Ufficio servizi cimiteriali che verificherà con l’assicurazione la possibilità di rimborso.

ord_00349_31-12-2019