Domenica 28 ottobre alle 14.30, prenderà avvio “Protagonisti dimenticati. Storie e racconti intorno alla famiglia Massel-Cacherano di Bricherasio”: un itinerario di visita alla scoperta di personaggi illustri che hanno animato la città di Pinerolo e il Castello di Miradolo tra Ottocento e Novecento. Il percorso partirà dal Castello di Miradolo, proseguirà nel centro storico di Pinerolo, per terminare con una dolce degustazione presso l’Antica Pasticceria Castino in Piazza San Donato. Aneddoti e curiosità su una delle più influenti famiglie Piemontesi dell’epoca verranno svelati ai partecipanti attraverso la scoperta dei luoghi frequentati e amati: un itinerario nato a seguito dei recenti studi condotti dalla Fondazione Cosso sull’archivio delle famiglie Massel-Cacherano, conservato al Castello di Miradolo. Il programma: ore 14.30, visita del Parco del Castello di Miradolo, oggetto di grande cura e attenzione da parte delle due famiglie, in particolare di Elisabetta Ferrero della Marmora, sposa del secondo Marchese Massel di Caresana, appassionata di botanica e grande amante dei giardini. A seguire visita al centro storico di Pinerolo per una passeggiata tra la residenza cittadina della famiglia Massel di Caresana e la Cavallerizza Caprilli, significativamente intitolata al capitano di Cavalleria, grande amico di Emanuele di Bricherasio e ospite abituale al Castello di Miradolo. Per concludere in dolcezza, pausa all’Antica Pasticceria Castino, affacciata sul Duomo, abitualmente frequentata dalla Contessa Sofia, sorella di Emanuele e ultima discendente della famiglia, che vi acquistava i dolci della Festa. Costo della visita, comprensivo di degustazione: 24 euro La prenotazione è obbligatoria al n° 0121.502761 e-mail prenotazioni@fondazionecosso.it. Informazioni e prenotazioni Biglietteria Castello di Miradolo Tel. 0121. 502761 e-mail prenotazioni@fondazionecosso.it]]>