PROFESSIONE ORCHESTRA

PERFEZIONAMENTO PER FUTURI PROFESSORI D’ORCHESTRA
settembre 2020 – giugno 2021, Pinerolo (To)
un progetto di
Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI – Accademia di Musica di Pinerolo

Iscrizioni entro il 16 settembre 2020

Sono aperte le iscrizioni alla quarta edizione di Professione Orchestra, il percorso formativo professionalizzante dedicato ai futuri professori d’orchestra nato dalla partnership tra l’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI, da sempre attiva nella diffusione del grande repertorio sinfonico e delle pagine d’avanguardia storica e contemporanea, e l’Accademia di Musica di Pinerolo, istituzione di perfezionamento e di specializzazione musicale post laurea, con un focus anche sulla musica da camera e il repertorio orchestrale.

Saper affrontare passi e soli del repertorio, affinare la propria flessibilità nell’esecuzione musicale, saper modulare il proprio contributo rispetto alle richieste dei diversi direttori musicali piuttosto che dei singoli referenti delle file, sono solo alcune delle competenze necessarie al professore d’orchestra. Su queste si focalizza il percorso proposto, completando la formazione accademica dei giovani musicisti under 30 grazie a un vero e proprio training on the job e a lezioni in aula, sia di strumento che di musica da camera, con le prime parti dell’Orchestra Sinfonica RAI che si terranno presso l’Accademia di Musica di Pinerolo (To), con tutte le precauzioni sanitarie del caso, tra settembre 2020 e giugno 2021.

La principale novità dell’anno accademico 2020/21 è che le formazioni cameristiche selezionate vedranno un loro concerto inserito nella Stagione dell’OSN RAI e uno nella Stagione dell’Accademia di Musica. Al privilegio di lavorare accanto alle prime parti di una delle più importanti orchestre europee, e alla sperimentazione di un’audizione per concorso in orchestra si aggiunge quindi un altro fondamentale tassello dell’esperienza formativa di ogni musicista: la possibilità di esibirsi su un palco di grande prestigio.

Fino ad oggi sono state più di 40 le produzioni alle quali i borsisti di Professione Orchestra hanno partecipato, collaborando con importanti direttori come Albrecht, Gatti, Conlon, Valchua, Bancroft, Kavakos, Axelrod, Poga, Luisi, Petrenko e Russel Davies. I risultati ottenuti dai partecipanti ai workshop sono positivi e rilevanti. Il 40% circa ha già ottenuto ottimi riconoscimenti nei concorsi in orchestre italiane ed estere. Il 20% lavora ormai stabilmente presso famose compagini orchestrali. Il restante 40% sta ancora proseguendo il percorso di studi presso Conservatori o Accademie musicali.

Il percorso di perfezionamento è riservato a un massimo di 108 allievi. La presentazione delle domande dovrà avvenire entro il 16 settembre 2020 con Garanzia Covid-19. Il bando completo è reperibile sul sito dell’Accademia di Musica www.accademiadimusica.it.

Il progetto è realizzato con il contributo della Fondazione Compagnia di San Paolo (Maggior sostenitore).

CALENDARIO:

PARTE I – 28 settembre – 17 ottobre 2020
Tre settimane di workshop, ciascuno della durata di 6 giorni (28 settembre/3 ottobre, 5/10 ottobre e 12/17 ottobre) si svolgeranno presso l’Accademia di Musica di Pinerolo. Si prevede la partecipazione ad ogni settimana di massimo 48 allievi e 8 docenti. Ogni workshop sarà attivato con un minimo di 3 allievi e sarà articolato come segue:
una lezione di strumento frontale quotidiana;
lezioni a sezione con programma da definire;
una prova conclusiva in forma di simulazione di un’audizione per concorso in orchestra. Questa audizione, molto apprezzata nelle precedenti edizioni, seleziona i vincitori delle borse di studio ed è essa stessa un’utile esperienza formativa, poiché viene svolta con la stessa modalità delle audizioni delle orchestre professionali, permettendone così la sperimentazione.
Il workshop di arpa saranno organizzate in remoto attraverso l’utilizzo della piattaforma professionale mfClassrooms, che permette di svolgere lezioni di musica individuali online con una qualità audio paragonabile a quella di un CD (audio stereo, risposta in frequenza da 0 a 20.000 Hz, e campionamento a 48 KHz).

28 settembre – 3 ottobre 2020: Claudio ROMANO e Biagio ZOLI (timpani)

5 – 10 ottobre 2020: Roberto RANFALDI (Violino), Gabriele CARPANI (Contrabbasso), Alberto BARLETTA (Flauto), Francesco POMARICO e Nicola PATRUSSI (oboe), Luca MILANI (Clarinetto), Andrea CORSI (Fagotto), Ettore Bongiovanni (Corno), Margherita BASSANI (Arpa)

12 – 17 ottobre 2020: Alessandro MILANI (Violino), Massimo MACRì (Violoncello), Francesco Platoni (contrabbasso), Dante MILOZZI (Flauto), Francesco POMARICO e Nicola PATRUSSI (oboe), Enrico Maria BARONI (Clarinetto), Andrea CELLACCHI (Fagotto), Diego DI MARIO (Trombone)

>> PARTE II – ottobre 2019 – giugno 2020
I migliori allievi dei workshop (massimo 8), saranno selezionati dal Comitato artistico – composto da Direttore Artistico Rai, Direttore Artistico Accademia di Musica, un Docente dell’Accademia, due Prime Parti della Rai – per la partecipazione a un corso annuale completamente gratuito e coperto da borsa di studio che prevede:
4 incontri di musica da camera presso l’Accademia di Musica con le prime parti dell’OSN Rai;
per le formazioni cameristiche, un concerto inserito nella Stagione dell’OSN Rai e uno nella Stagione dell’Accademia di Musica.

ISCRIZIONI:
Verrà rilasciato a tutti un attestato di partecipazione in qualità di allievo effettivo. La presentazione delle domande, riservata agli under 30 e in possesso di Diploma di vecchio ordinamento, Diploma di I livello, Studenti iscritti al biennio, Diploma accademico di II livello o di titoli equivalenti rilasciati da istituzioni straniere, dovrà avvenire entro il 16 settembre 2020 con Garanzia Covid-19 (se il 21/9/2020 le disposizioni nazionali e regionali in merito alla pandemia rendessero impossibile il normale svolgersi dei workshop, le quote di iscrizione versate verranno restituite).

Il bando completo è reperibile sul sito dell’Accademia di Musica.
Gli uffici rimarranno chiusi dal 1 al 31 agosto e risposte a eventuali richieste potranno essere date solo a partire dal 1 settembre (segreteria@accademiadimusica.it | www.accademiadimusica.it).

L’Accademia di Musica è ospitata nei locali posti al piano nobile dell’antica Scuola Militare di Cavalleria, proprio di fianco alla Stazione di Pinerolo, comodamente collegata a Torino grazie al servizio ferroviario metropolitano (Nei giorni feriali la linea sfm2 è servita ogni 30 minuti nelle ore di punta e ogni ora nelle altre fasce orarie, per un totale di 49 treni al giorno).