Sabato 14 settembre si scoprirà il Vallone di Massello, fra suor Ermellina Pons e il Castello.

Partenza ore 9,00 dalla Foresteria di Massello. Dislivello 650 m.
Il percorso si svolge in parte sul tracciato “La ruota e l’acqua”, dedicato a Guido Baret, studioso di storia locale, portandosi poi a Grange Didiero, dove si trova la casa di Suor Ermellina Pons, Diaconessa, e la Scuola Beckwith di fianco alla casa. Porta poi a Balsiglia, al Museo del Rimpatrio e al Castello.
Dalla Foresteria di Massello si percorre la strada fino alla Borgata Ciaberso, poi per pista forestale si raggiunge Porince, Occe e il suo mulino, Aiasse, e si risale su sentiero al Gros Passet e al suo mulino. Ci si porta poi a Grance Didiero sulle tracce di Suor Ermellina Pons. Si risale poi su strada alla Basiglia e al Castello e, in tema di Rimpatrio, si ridiscende a visitare il Museo di Balsiglia. Il ritorno avviene inizialmente su strada poi sulla pista dell’inverso che conduce alla Foresteria.

Rientro previsto intorno alle 17, con piccolo rinfresco.
Info: il barba@fondazionevaldese.org; 0121 950203. Anita Tarascio: 335 1825396

Si raccomandano calzature da montagna, giacca impermeabile e pranzo al sacco.