PINEROLO E AVIGLIANA – Il programma prevede un incontro informativo presso la sede ex Cottolengo Pinerolo – Stradale Fenestrelle 72 , il giorno 25 ottobre, dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e uno presso il Polo sanitario di Avigliana – Via S.Agostino n. 5, il giorno 26 ottobre – dalle ore 9,00 alle ore 13,00. In tali occasioni, operatori qualificati saranno a disposizione per diffondere informazioni e sensibilizzare i cittadini sull’importanza del programma di Prevenzione Serena in merito agli screening femminili (prevenzione del tumore al seno e al collo dell’utero) e allo screening colonretto. Ci sarà in entrambe le sedi la possibilità di effettuare esami di screening secondo disponibilità dei posti oppure prenotare direttamente per date successive. COLLEGNO – Ottobre Rosa si concluderà con l’evento di sabato 28 Ottobre 2017 con inizio alle ore 9,00, presso il Poliambulatorio Villa Rosa – Collegno, Via Torino n. 1 , con la presenza della Direzione Generale ed una presentazione degli screening da parte dei Responsabili dei Servizi coinvolti. Dalle ore 10,00 alle ore 12,30 saranno effettuate mammografie e pap-test a tutte coloro che nei giorni precedenti prenotano gli esami telefonando al numero verde 800002141. Qualsiasi cittadino, a prescindere dalla propria residenza nell’ASL TO3, potrà accedere all’ iniziativa. Inoltre, come a Pinerolo ed Avigliana, anche a Collegno Operatori qualificati saranno a disposizione per diffondere informazioni e sensibilizzare i cittadini presenti sull’importanza del programma di Prevenzione Serena in particolare in merito screening femminili (prevenzione del tumore al seno e al collo dell’utero) e allo screening colon-retto. Verranno consegnate informazioni sui servizi e relativi recapiti. “E’ ormai da tempo dimostrato che gli screening possono permettere di anticipare la diagnosi e la cura di tumori consentendo il ricorso a terapie più semplici ed efficaci, favorendo la guarigione da malattie che nel passato erano considerate un “male incurabile” sottolinea il Dr. Flavio Boraso – Direttore Generale dell’ASL TO3 “ nella nostra Azienda il livello di adesione agli screening previsti nel programma Prevenzione serena è fra i più alti del Piemonte : ogni anno circa 45.000 donne residenti ricevono l’invito a sottoporsi alla mammografia e 52.000 allo screening cervico vaginale con l’identificazione, fra i due screening , mediamente di 200/250 lesioni , con possibilità di guarigione molto alta.” 13 ottobre 2017]]>