immDal mese di Aprile 2016 verranno attivati a Collegno e Venaria due nuovi sportelli di consulenza psicologica dedicati ai genitori immigrati ed ai loro figli minori. Valutata l’esperienza potrà successivamente venire estesa in altre realtà territoriali dell’Azienda. L’iniziativa è stata proposta dalla struttura di Psicologia dell’ASL TO3 ( diretta dal dr. Bruno Tiranti) ed è stata finanziata , come progetto finalizzato, dalla Fondazione CRT. L’intento è quello di fornire alle famiglie, in cui uno od entrambi i genitori siano immigrati stranieri, uno spazio di confronto, riflessione e sostegno alla genitorialità nell’ottica di un miglioramento del benessere psicologico, e del gradi di integrazione delle famiglie immigrate nella comunità. Il progetto è realizzato in collaborazione con il Dipartimento di Scienze cliniche e Biologiche dell’Università degli studi di Torino. Gli sportelli saranno aperti inizialmente una volta alla settimana come segue: – Il lunedì dalle 13,30 alle 18,30 a venaria ( centro per la famiglia – Via Nazario sauro 31) – Il mercoledì dalle 13,30 alle 18,30 a Collegno ( struttura Villa Rosa – Via Torino 1). Lo sportello è ad accesso libero non è pertanto richiesta alcuna impegnativa del servizio sanitario ed è totalmente gratuito. Per accedervi è sufficiente contattare il numero 338 2816878 o scrivere all’indirizzo ambulatoriogenitori.aslto3@gmail.com L’iniziativa viene presentata a tutti gli operatori ASL dei servizi interessanti domani 17 marzo dalle 14 alle 15 presso la sala di Formazione di Villar Rosa 3° piano Via Torino 1 Collegno.]]>