Un appuntamento che coniuga due eccellenze della Val Pellice: l’enogastronomia e la bellezza naturalistica. Domenica 9 settembre torna La Mangia e Cammina da Villanova alla Conca del Prà (quinta edizione) organizzata dal Consorzio delle Pro loco della Val Pellice. Si tratta di una camminata lungo la pista agro-silvo-pastorale che sale da frazione Villanova (Comune di Bobbio Pellice) fino alla Conca del Prà. Sono 7 le tappe che lungo il percorso proporranno varie portate. Il percorso Villanova-Conca del Prà è un classico itinerario della Val Pellice, il tracciato è molto semplice poiché si sviluppa interamente su una larga e comoda sterrata. Per partecipare è necessario prenotare entro il 6 settembre contattando la Pro loco di Torre Pellice ai numeri: 366 4152210, 0121 91875, oppure scrivendo a info@prolocotorrepellice.it. Il costo è di 18 euro per gli adulti e 10 euro per i bambini dai 5 ai 10 anni. Il primo gruppo dei partecipanti partirà alle 9,30 e si susseguiranno le partenze fino alle 12,30 circa. Ecco le tappe enogastronomiche: ⁃ Villanova (Zona Ponte). Aperitivo a cura della Pro loco di Luserna San Giovanni ⁃ Bivio Crosenna. I tappa a cura della Pro loco di Lusernetta con le specialità della salumeria della Val Pellice ⁃ Mirabucas. II tappa a cura della Pro loco di Bobbio Pellice con mustardela, salam d’le cune e patate bollite ⁃ Curva della Madlena. III tappa a cura della Pro loco di Villar Pellice con polenta, spezzatino e salsiccia ⁃ Curva del Ponte. IV tappa a cura della Pro loco di Torre Pellice con il gran minestrone ⁃ Il Prà (zona incrocio). V tappa a cura della Pro loco di Bibiana con la frutta ⁃ Conca del Prà. VI tappa a cura dell’agriturismo Catalin con i formaggi d’alpeggio e ⁃ VII tappa a cura della Ciabota del Prà e del Rifugio Jervis con dolci e caffè.]]>