Tanti appuntamenti e nuove modalità di visita per l’estate 2020 in Val Germanasca

Dopo mesi di chiusura forzata siamo quasi pronti a riprendere le visite a ScopriMiniera e ScopriAlpi: vogliamo riaprire sabato 11 luglio” queste le parole di Luca Genre Direttore dell’Ecomuseo delle Miniere e della Val Germanasca.
Tutto lo staff sta lavorando per accogliere i visitatori in totale sicurezza, ed adeguando le modalità di visita alle nuove linee guida. Un impegno non semplice che l’Ecomuseo sta assumendo per tornare a garantire animazione ed occasioni di turismo dolce in Val Germanasca.
Le attività, che si affiancheranno alle visite classiche in miniera, saranno molteplici ed adatte alle varie tipologie di pubblico: brevi accompagnamenti (pre o post visita) ai siti minerari dismessi nei pressi dell’ecomuseo, percorsi in Mountain Bike all’interno della miniera Gianna, visite serali, eventi ed tanto altro.
Per gli amanti della montagna e del trekking ci sarà inoltre un calendario di escursioni naturalistiche nei 5 comuni della valle, lungo sentieri di particolare bellezza e pregio.

La Val Germanasca è un territorio ricco di opportunità ed in questo periodo di incertezze costituisce sicuramente un’ottima opportunità per spendere il proprio tempo libero e le vacanze.
Il nostro entusiasmo c’è e speriamo di poter rivedere al più presto il nostro pubblico”.

Nell’attesa, per rimanere aggiornati su tutte le novità che l’Ecomuseo proporrà, consigliamo di consultare il sito www.ecomuseominiere.it ed i canali social, oppure contattare direttamente la biglietteria al n. 0121.806987.