domenica 30 ottobre alle ore 16 interviene Francesco Di Giacomo  Nel 1971, durante il Festival Pop di Caracalla, Di Giacomo fu avvicinato dal tastierista Vittorio Nocenzi. Insieme al fratello di Vittorio, Gianni, al chitarrista Marcello Todaro, al bassista Renato D’Angelo e al batterista Pierluigi Calderoni fondò il Banco del Mutuo Soccorso. A ricordare e presentare Di Giacomo, due giornalisti esperti di musica. Franco Vassia, che ha recentemente promosso a Torino un breve festival vetrina di nuovi gruppi progressive italiani, e Marco Basso, giornalista de La Stampa. Entrambi amici di vecchia data dei musicisti del Banco del Mutuo Soccorso. Ingresso: € 1,00 Prenotazione obbligatoria: 011-3042808]]>