BOTTEGHE APERTE
Un vero e proprio tour a Pinerolo durante la Rassegna dell’ Artgianato alla scoperta delle botteghe storiche e di quelle temporary per conoscere da vicino il lavoro degli artigiani e degli artisti.

ORARI:
venerdì dalle 17.00 alle 22.30;
sabato dalle 10.00 alle 23.00;
domenica dalle 10.00 alle 19.00.
ORARI TOUR GRATUITI (da piazza Facta): venerdì alle 18.30; sabato e domenica alle 11.00 – 15.00 – 17.00

ENRICO CHALLIER
Bottega temporary
Il compito fondamentale di un artista è guidare verso l’alto chiunque abbia sensi affinati e volontà. Volare in alto. Inteso come elevazione spirituale e ricerca incessante della bellezza.

CRISTINA POLLIOTTI
Bottega temporary
Lavora sia nel campo del restauro che in quello della pittura, progettando e realiz- zando ambientazioni moderne e ispirate al passato, boiserie in finto legno, finte tappezzerie, mobili dipinti.

GIANPIERO CAPITANI
Bottega temporary
La sua filosofia, che è la diretta conseguenza della grande passione che ha per questo mestiere, è legata all’unicità di ogni singola persona, la sua pro- fessionalità è ricerca costante e continua.

CRISTINA PIATTINO
Bottega temporary
Architetto di professione, sempre alla ricerca di forma inedite, in bilico tra pure geometrie ed ingentilimenti naturalistici lavora principalmente gres e porcellana: stoviglie, complementi d’arredo, bijoux.

BALUME
Bottega temporary
Lampade in legno, con una storia. Ogni lampada Balume è un pezzo dal design unico, ispirato dalla semplicità e dalla naturalezza. Costruita in impiallacciature di legno vincolato in forme armoniche con l’utilizzo del vapore.

BACIASKI
Bottega temporary
Baciaski è una giovane impresa nata a Prali, La ricetta del prodotto è un connubio tra legno e materiali di nuova generazione come, ad esempio, fibre di vetro e carbonio.

UFOLUCE
Bottega temporary
UfoLuce nasce dalla creatività e dalla ricerca di alternative luminose. Attraverso grafiche, upcycling e sistemi di illuminazione sempre diversi sperimenta nuove soluzioni e concetti.

OSCAR CAUDA
Bottega temporary
Firma le sue creazioni artistiche con il nome “heygraphic”, disegnando su superfici e oggetti molto diversi tra loro scarpe, tele, superfici murarie, t-shirt alternando nel tempo lavori digitali e lavori eseguiti a mano libera.

POL. IN
Bottega temporary
Moda selvatica, stile spontaneo. Ogni capo è prodotto in piccole quantità avendo cura dei dettagli. Le litografie sono incise e stampate a mano. Gli inchiostri sono all’acqua.

SCIALABÀ
Bottega temporary
Scialabà emozioni d’arte è un laboratorio di creatività e realizzazione di piccole opere d’arte su ceramica e legno. Bijoux, oggettistica e cose belle.

GABRIELE SCARAFIA
Bottega temporary
Disegni, tavole, scarabocchi e deliri di un disegnatore di fumetti. Il più giovane artista – anno 1994 – di Pinerolo Botteghe Aperte 2019.

MATTEO ROETTO
Bottega temporary
Nato a Pinerolo, opera e lavora a Torino. Il suo intento, nella pratica della pittura, è quello di essere il più possibile sincero e veritiero, di provare sempre e comunque a esprimere un sentimento.

ENRICA BENETELLO
Bottega temporary
Restauratrice di affreschi, mosaici e dipinti, decoratrice di ceramica. Il suo mondo ideale è sempre stato disegnato da un pennello su di una tela, poi quasi per caso la tela è diventata di seta, un’emozione unica.

BEATRICE BOTTO
Bottega temporary
La sensibilità simbolista e il colorismo aniconico, chiaro della sua tavolozza, sono la chiave per “entrare” nella personalità dell’artista torinese, della sua significazione, del suo linguaggio.

SILVIO PAPALE
Bottega temporary
La testata di giornale di un qualsiasi territorio, segnata dal giorno, mese, anno, può essere stimolo per creare, illustrare un luogo, un fatto.