Oggi la direzione dell’Associazione Storica Culturale “La Maschera di Ferro” ha deciso di rilanciare: un anno di pausa e la creazione di un evento biennale. “L’appoggio della Regione Piemonte e della Città di Pinerolo ci hanno infatti confermato la necessità di puntare su qualità e concretezza, dando il tenore che la manifestazione merita. Per primi i figuranti saranno protagonisti di uno scatto professionale: i “nostri” storici gruppi potranno studiare un anno in più nuove note, musiche, danze e coreografie, i “moschettieri” saranno invece studenti di corsi di scherma. E tante altre sorprese.” “La rievocazione del mistero della Maschera di Ferro” quindi ritorna nell’autunno del 2018, ancora più intrigante, ancora più bella, ancora più grande, soprattutto, con un format rinnovato e tutto da scoprire. “Nel ringraziare tutti coloro che hanno partecipato con passione alle passate edizioni, gli organizzatori assicurano che comunque negli anni in cui non si svolge la manifestazione, verranno proposte conferenze ed eventi attinenti allo storico tema. Arrivederci quindi al 2018” Gli organizzatori]]>