Presso le sale espositive del Museo Valdese dal 24 maggio al 27 settembre 2020

Valerio Papini, voce per più di trent’anni della trasmissione di Radio1 “Culto evangelico”, morto nel 2018, aveva uno spiccato talento artistico che lo aveva portato a collaborare come grafico alle riviste “Nuovi tempi” e “Gioventù evangelica”, oltre che alla realizzazione di diverse copertine dell’editrice protestante Claudiana e alla realizzazione dei loghi del Sistema museale eco-storico delle Valli valdesi e della Federazione delle Chiese Evangeliche Italiane, ma la sua produzione è ben più ampia anche se non era stata, fino a poco tempo fa, resa pubblica.

Nella mostra, curata da Gabriella Peyrot, sono esposte molte delle opere di Papini (disegni a china, dipinti, sculture) fino ad ora mai mostrate al grande pubblico.

La mostra è visitabile insieme al museo, domenica 24 e domenica 31 maggio dalle 14,30 alle 19. Da giugno seguiranno presumibilmente degli orari ampliati.
E’ necessario annunciare alla segreteria o all’indirizzo: bookshop@fondazionevaldese.org la propria visita, per permettere al personale di scaglionare gli ingressi.