Mercoledì 28 agosto 2019 alle ore 21 la Galleria “Filippo Scroppo” di Torre Pellice si trasformerà in una sala cinema per la proiezione di un ciclo di cortometraggi girati dal Gruppo Teatrale del Liceo Valdese con la regia di Anna Giampiccoli.

Filrouge dei quattro corti sono i principi fondamentali della nostra carta costituzionale letti attraverso il filtro della cinepresa. La proiezione sarà accompagnata da intermezzi musicali curati dal Coro del Liceo Valdese e da Diego Meggiolaro.

Il progetto è nato raccogliendo una sfida lanciata dal Comune di Torre Pellice e dal Comitato Val Pellice per la difesa dei valori della Resistenza e della Costituzione Repubblicana: raccontare la Costituzione e i suoi valori attraverso lo sguardo di un gruppo di giovani attori, tutti quanti “millennials” e abituati a modalità comunicative sempre più immediate. Da qui l’idea di lavorare sullo strumento del cortometraggio. Il risultato è sorprendente e non mancherà di stupire.