VENERDÌ 23 SETTEMBRE ore 17:30 
“Gli ingredienti per mettersi in gioco”
con STEFANO BENZONI Stefano Benzoni vive e lavora a Milano. Neuropsichiatra infantile e psicoterapeuta, è consulente per la Fondazione IRCCS Policlinico di Milano e iscritto all’albo dei consulenti d’ufficio presso il Tribunale Ordinario e il Tribunale per i Minorenni di Milano. È autore, tra l’altro, di Psychofarmers (con P. Adamo, Isbn Edizioni 2005) e I giovani non esistono (Isbn Edizioni 2008) e ha curato Prima dei 18 anni. L’autonomia decisionale del minore in ambito sanitario (con G.O. Cesaro, P. Lovati e P. Vizziello, Franco Angeli 2010). Introduce Gabriella Carpegna (psicologa/psicoterapeuta, ex-direttrice didattica) Spunti dal libro: S. Benzoni “L’infanzia non è un gioco. Paradossi e ipocrisie dei genitori di oggi” Laterza GIOVEDì 29 SETTEMBRE ore 18 presentazione del libro “LA TERRA TREMA” – LAREDITORE con l’autore GIANFRANCO FIORASO Questo saggio costituisce un’attenta ricerca documentale sugli effetti del terremoto che nel 1808 sconvolse il pinerolese, il più grande sisma di cui la storia del Piemonte abbia memoria. VENERDÌ 30 SETTEMBRE ore 17:30
 “Gli ingredienti contro la noia”
 con FEDERICA MORMANDO Medico psichiatra e psicoterapeuta adleriana si occupa di diagnosi e psicoterapia per bambini, adolescenti, adulti, coppie, per disturbi psichici di varia natura, problemi contingenti, problemi di coppia, dubbi educativi. Un settore a parte è quello dell’individuazione di intelligenza particolare, soprattutto in bambini e adolescenti, per cui si mettono a punto linee didattiche adeguate. È responsabile Italia e Vice-Presidente dell’ONG Eurotalent International, organizzazione non governativa fondata a Parigi da Jean Brunault, uno psicologo francese padre di due bambini ad altissimo potenziale intellettivo. Vive ed opera a Milano. Introduce Giovanni Di Bartolo (insegnante e psicologo) Spunti dal libro: Federica Mormando “I bambini ad altissimo potenziale intellettivo” Erickson SABATO 1 OTTOBRE ore 11 incontro speciale con SUSANNA TARTARO Un viaggio che racconta la passione per la poesia giapponese fatta di poche sillabe, in cui si racchiudono, miracolosamente, saggezza e dolcezza, sapere e fantasia, solo apparentemente semplice, carica invece di mille sfaccettature VENERDÌ 7 OTTOBRE ore 17:30
 “Gli ingredienti da mescolare”
con MARCO AIME Torinese, insegna Antropologia culturale all’Università degli Studi di Genova. Ha condotto ricerche in Africa occidentale (Benin, Mali) e sulle Alpi. Più volte relatore al Festival della Mente di Sarzana e al Festivaletteratura di Mantova, ha pubblicato numerosi libri tra cui con Gustavo Pietropolli Charmet La fatica di diventare grandi, Einaudi 2014. Introduce Paola Schellenbaum (antropologa culturale) Spunti dai libri: M. Aime “Una bella differenza” Einaudi – M. Aime ( a cura di) “Contro il razzismo” Einaudi ——— Tutti gli incontri e le tematiche affrontate sono stati curati da: Loredana Chiappero, Giovanni Di Bartolo, Gina Forgia, Paola Schellenbaum e Marisa Sismondini Per info: libreriavolare.it  ]]>