Il punto di vista dei piccoli al tempo del Covid-19

L’Amministrazione della Città di Pinerolo invita tutti i bambini, le bambine, i ragazzi e le ragazze della città a inviare disegni, scatti fotografici, brevi testi che raccontino questo periodo di emergenza, attraverso i loro occhi. Un’iniziativa per dare “voce” alle emozioni dei più piccoli, per scoprire insieme come stanno trascorrendo il tempo in casa: giochi inventati, curiosi o interessanti, strategie adottate per passare il tempo, letture. Possono partecipare tutti i bambini e le bambine, i ragazzi e le ragazze di Pinerolo.

Con l’aiuto di un adulto ciascuno potrà inviare ciò che ha elaborato alla seguente e-mail: antonella.clapier@comune.pinerolo.to.it. Oggetto della mail: “I bambini non acchiappano farfalle“.
Gli elaborati saranno pubblicati sul sito web e la pagina Facebook della Città di Pinerolo.

L’Assessora all’Istruzione Antonella Clapier, promotrice dell’iniziativa, coglie l’occasione per ringraziare i dirigenti e gli insegnanti che rappresentano un anello di collegamento fondamentale con studenti, famiglie ed Amministrazione in un periodo complesso come quello che ci sta coinvolgendo tutti.