Le frittelle di mele sono un piatto tipico originario del Trentino Alto Adige, ma ormai hanno conquistato le tavole italiane. Sono da sempre state una caratteristica della manifestazione TUTTOMELE: preparate sul momento, cotte a puntino sono ottime come merenda, ma anche come accompagnamento a piatti salati, possono essere servite anche fredde e sono facilissime da preparare. Ecco la ricetta usata durante l’evento di TUTTOMELE CAVOUR

  • 1 tuorlo d’uovo,
  • 1 albume montato a neve,
  • 1 cucchiaio e mezzo di zucchero,
  • 1 cucchiaio e mezzo di farina,
  • mezzo bicchiere scarso di latte,
  • olio di oliva delicato per friggere
  • 2 mele golden delicoius

frittellePreparazione

Mescolare nel frullatore tutti gli ingredienti e, per ultimo, aggiungere l’albume montato a neve con un pizzico di sale. Sbucciare le mele, privarle del torsolo, affettarle “a ruota” ed eventualmente bagnarle con succo di limone poiché non anneriscano.
Far scaldare abbondante olio, passare velocemente nella pastella le fette di mela, farle dorare da entrambi i lati e servirle cosparse di zucchero.