121 musicisti delle 41 le formazioni under 33 di musica da camera in gara provenienti da 29 paesi del mondo – Bielorussia, Brasi- le, Bulgaria, Canada, Cina, Corea del Sud, Finlandia, Francia, Germania, Giappone, Indonesia, Irlanda, Italia, Lituania, Malesia, Moldavia, Polonia, Repubblica Ceca, Russia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, U.S.A., Ucraina, Ungheria, Uruguay – ha selezionato questi semifinalisti: Alinde Quartett (Italia, U.S.A., Germania), Opalio Quintet (Irlanda, Svezia, Francia, Polonia, Italia), Trio Eclipse (Svizzera, Ungheria), Trio Pedrell (Spagna), Duo Auskelyte – Pezzi (Lituania, Italia), Duo Fidelio (Brasile, Russia), Duo K&R (Giappone), Duo Nepomuk & Aurelius Braun (Germania), Duo Werther (Uruguay, Italia), Kupriyova – Ardukhanian Duo (Russia), Lux Trio (Corea del Sud), Duo Yui-Park (Corea del Sud, Giappone), Trio Kanon (Giappone, Italia). Il concerto dei 5 gruppi finalisti si terrà domenica 11 marzo 2018 alle ore 20.30 (ingresso libero, con apertura dalle 20:10 fino ad esaurimento posti) sul palco del Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino. Ad assegnare il montepremi di 23.000 € è una giuria d’eccezione che affianca al Presidente Pavel Gililov pianoforte (Russia), Michael Collins clarinetto (Regno Unito), Thomas Demenga violoncello (Svizzera), Alberto Miodini pianoforte (Italia), Natalia Prishepenko violino (Russia), Danusha Waskiewicz viola (Germania), Marco Zuccarini direttore d’orchestra (Italia). Protagonista sarà anche il pubblico che potrà votare il proprio gruppo preferito. Tra i votanti sarà estratto il fortunato vincitore di un buono per un viaggio.]]>