Domenica 1 luglio: escursione La Balziglia e il Glorioso Rimpatrio accompagnati dalla guida Aline Pons. Il ritrovo è fissato alle ore 9.00 nel parcheggio di Borgata Balziglia, in cima al Vallone di Massello. L’itinerario ha un dislivello piuttosto impegnativo (circa 1000 metri), ma il percorso segue un bel sentiero in uno degli angoli più suggestivi delle nostre valli nel pieno della stagione di fioritura dei maggiociondoli e del massimo splendore della Cascata del Pis. Siccome verranno attraversate alcune residue lingue di neve, potranno essere utili dei bastoncini da trekking, oltre, ovviamente, ad abbigliamento adeguato per quota e meteo. Il pranzo sarà al sacco. Per tale escursione la prenotazione è obbligatoria al numero 340.3380073 o all’indirizzo e-mail alinepons@gmail.com. Sempre Domenica 1 luglio prende il via il calendario di escursioni che attraversando il borgo di Fenestrelle condurranno alla scoperta del Fort Mutin. Durante la giornata si terranno due diverse visite una al mattino e una al pomeriggio, con ritrovo rispettivamente alle ore 9,30 e alle ore 14,30 innanzi all’ufficio turistico di Fenestrelle e quindi visita del borgo e salita al Fort Mutin accompagnati da una guida. La durata è di circa due ore e mezza e per tale evento non è necessaria la prenotazione. La partecipazione è gratuita: le escursioni rientrano nell’ambito delle attività per la tutela e la valorizzazione delle lingue storiche minoritarie finanziate dalla L. 482/99, promosse dall’ Ass. Culturale La Valaddo e dall’ Associazione Culturale “Vivere le Alpi”, in collaborazione con lo Sportello Linguistico Pinerolese.]]>