“Cortili Musicali” è l’iniziativa che il Comune di Pinerolo organizza a maggio in collaborazione con Accademia di Musica e Istituto Civico Musicale Arcangelo Corelli.

Con due concerti che si svolgeranno il 23 e 25 maggio nel cortile della Libreria Mondadori (Piazza Luigi Barbieri, 15 – Pinerolo) prosegue la collaborazione tra i due istituti musicali della città. “Le due istituzioni – afferma l’Assessore alle Politiche Culturali Martino Laurenti – si aprono al pubblico in luoghi inediti, per farsi conoscere ma anche per far capire che la musica è di tutti e per tutti. Con i “Cortili Musicali” vogliamo dare prova che Accademia e Corelli non sono torri d’avorio, chiuse in se stesse e autoreferenziali. La loro missione è fare musica di qualità. Chi transiterà nel cortile potrà avere un assaggio del concerto o decidere di ascoltarlo dall’inizio alla fine. Un’occasione per venire a contatto con la bellezza della musica classica, in un luogo aperto e libero”. Un ringraziamento va quindi alla Libreria Mondadori di Pinerolo che ospiterà nel cortile antistante entrambi i concerti.
Per quanto riguarda il programma, giovedì 23 maggio alle ore 17:00 Le Quattro Stagioni di Antonio Vivaldi sono protagoniste del primo concerto. La loro esecuzione è affidata all’Orchestra da Camera Accademia – che sempre riscuote grande successo di pubblico e critica e che ha collaborato con nomi come Uto Ughi – accompagnata dagli studenti dell’Istituto Musicale Arcangelo Corelli. Solista è Sawa Kuninobu, che ha appena vinto il Concorso per violino di fila presso l’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI di Torino.
Il secondo concerto è in programma per sabato 25 maggio, ore 17:30. Protagonisti sono il Coro degli abbonati dell’Accademia di Musica diretto da Marco Robino e Il Coro femminile e quello da Camera dell’Istituto Musicale Arcangelo Corelli diretti da Walter Gatti, accompagnati da un Quintetto d’archi (Esther Zaglia, violino primo; Clara Mezzanatto, violino secondo; Asja Mosconi, violoncello; Matteo Giai, contrabbasso; Marco Gentile, viola).

Eseguono musiche corali di Verdi, Beethoven, Mendelssohn e Ola Gjeilo. L’ingresso a entrambi i concerti è libero.

Programma
GIOVEDÌ 23 MAGGIO, ORE 17:00 Antonio Vivaldi, Le Quattro Stagioni
Orchestra da Camera Accademia
Sawa Kuninobu, violino solista
Studenti dell’Istituto Musicale Corelli
SABATO 25 MAGGIO, ORE 17:30
Nell’ambito della Notte delle Muse
Coro degli abbonati dell’Accademia di Musica
Giuseppe Verdi Va’ pensiero
L.v. Beethoven Inno alla gioia
Pipposuite (Pippo non lo sa, Tulipan, Se piove e vaghi per la città)
Maestro del coro Marco Robino
Coro femminile dell’Istituto Arcangelo Corelli Ola Gjeilo (1978) “Tundra”
solista Valentina Chirico
Maestro del coro Walter Gatti
Coro da Camera dell’Istituto Arcangelo Corelli Felix Mendelssohn (1809 – 1847) “Richte mich. Gott”
Maestro del coro Walter Gatti
I Cori saranno accompagnati da un Quintetto d’archi
Esther Zaglia, violino primo
Clara Mezzanatto, violino secondo Asja Mosconi, violoncello
Matteo Giai, contrabbasso
Marco Gentile, viola