Scade il 28 febbraio la selezione pubblica volta all’assegnazione di contributi per il recupero ed il risanamento delle facciate degli edifici dei portici del centro storico medievale e del quadrilatero ottocentesco.
L’avviso ha lo scopo di promuovere l’attuazione di interventi edilizi di manutenzione ordinaria, restauro, delle superfici esterne dei fabbricati che prospettano sulle aree porticate, finalizzati al miglioramento del decoro urbano.
L’incentivazione è attuata attraverso la concessione di contributi “una tantum” a fondo perduto. Lo stanziamento complessivo ammonta ad euro 40.000,00 (euro quarantamila/00). Il contributo “una tantum” non potrà superare l’importo massimo di € 4.000,00 (quattromila) e comunque non potrà superare il costo dell’intervento che residua dedotte le detrazioni fiscali.
Tutti i materiali e le informazioni sono reperibili sul sito del Comune di Pinerolo al seguente link: http://www.comune.pinerolo.to.it/web/index.php/servizi/aree-tematiche/avvisi-bandi-indagini-di-mercato-manifestazione-d-interesse/326-in-corso/2749-1avviso-pubblico-per-l-assegnazione-di-contributi-per-il-recupero-e-risanamento-dei-portici

Avviso pubblico

ALLEGATO_A_avviso__da_pubblicare_nuova_scadenza