Dal 10 novembre al 4 dicembre si svolgerà a Torino, Collegno, Venaria, Valenza, Vercelli, Asti, Lanzo, Avigliana, San Maurizio d’Opaglio e Genova la quarta edizione di Concentrica. Un cantiere aperto, partecipato e multidisciplinare, non una semplice rassegna di spettacoli, ma uno spazio in divenire che si modifica secondo le influenze di artisti, autori, tecnici, spettatori e operatori che circolano al suo interno. In questa edizione, la cui direzione artistica è condivisa da cinque realtà artistiche e produttive piemontesi, si presenta con un cartellone di nove titoli, ciascuno programmato in una sala torinese e in una delle piazze regionali legate ai teatri e alle compagnie promotrici per un totale di dodici spazi teatrali, arricchito da due tavoli di lavoro. Concentrica, con la direzione del Teatro della Caduta, ha coordinato in questi anni sotto il suo cappello molto del panorama più fresco e indipendente della scena performativa italiana e internazionale, con l’obiettivo di portare il teatro indipendente fuori dal contesto strettamente cittadino. Con l’intento di strutturare un nuovo modo di fare distribuzione che permetta alle compagnie di avere più date consecutive in una sorta di tournée regionale, utile per offrire visibilità ad autori e artisti il cui lavoro è poco conosciuto in Piemonte. Per info dettagliate sul programma: rassegnaconcentrica.net]]>