Domenica 17 Dicembre 2017, ore 18.00 – Pinerolo, via Lequio 36 Inaugura il 17 dicembre il “Centro diurno”, luogo di supporto per chi vive in condizioni di disagio economico. E dal 18 dicembre, prende il via il progetto “Il buon mattino”. Domenica 17 dicembre alle ore 18.00 si apriranno le porte del “Centro Diurno” di via Lequio 36, luogo di accoglienza per chi vive nel disagio e presidio pinerolese di lotta alla povertà. Uno spazio d’inclusione e supporto per chi appartiene alle fasce più deboli della cittadinanza dove – dal 18 dicembre – prenderà il via “Il buon mattino”: colazione gratuita, tutti i giorni, per chi non può permettersi di cominciare la giornata con un pasto caldo. Un progetto nato dalla volontà del Rotary Pinerolo, in collaborazione con Specchio dei Tempi e il Tavolo lotta alla Povertà del Comune di Pinerolo. Sarà Coesa Pinerolo – Societa’ Cooperativa Sociale a prendere in carico la gestione e il coordinamento del Centro mentre, attraverso il progetto “Accendi una luce per chi non può”, verranno finanziate le borse lavoro per coloro che si occuperanno della preparazione e distribuzione dei pasti caldi. Ma non è tutto: il Centro Diurno non vuol essere soltanto un tetto e un pasto per chi vive nel disagio. L’obiettivo è divenire punto di riferimento e luogo d’incontro, formazione ed educazione per tutti coloro che desiderano affrontare il disagio e combattere la povertà. Per questo sarà aperto tutti i giorni dalle 8.00 alle 18.00. Uno spazio per fare comunità, quindi, caratterizzato da collaborazione e apertura all’intera società civile: tra le mura rimesse a nuovo e decorate dalle pitture degli studenti del Liceo Artistico Buniva – perché la bellezza è un diritto di tutti – si sta avviando la collaborazione di varie istituzioni del territorio (C.I.S.S. Pinerolo, Caritas, Comunità Musulmana, Diaconia Valdese, Comune di Pinerolo e Rotary) e nel nuovo anno verrà avviato qui un progetto di redistribuzione del cibo, nel quadro della lotta allo spreco alimentare. In occasione dell’inaugurazione del “Centro Diurno”, Carrefour offrirà un buffet con bevande, dolci e stuzzichini a cui tutta la cittadinanza è invitata e, nel corso della serata, si potrà contribuire al progetto attraverso donazioni destinate al fondo di solidarietà “Accendi una Luce per chi non può”. Un’occasione per partecipare attivamente al benessere della collettività. Un regalo di Natale che rende Pinerolo più accogliente per i poveri. Informazioni: Ufficio Casa/Politiche Sociali Tel. 0121 361227 Vuoi contribuire? Ecco come: – Con bonifico sul Conto Bancario di Unicredit filiale Corso Porporato, Pinerolo, IBAN IT 45 I 02008 30755 000104554870 indicando la causale: “Accendi una luce per chi non può”. – Attraverso il link https://www.ilmiodono.it/it/iniziative/?id_iniziativa=6272 del sito www.ilmiodono.it di Unicredit sarà possibile contribuire gratuitamente con Carta di Credito.]]>