Per riorganizzare al meglio i servizi sanitari e ottimizzare le risorse disponibili in funzione delle terapie da prestare ai pazienti Covid-19, l’attività dei Punti di primo intervento di Giaveno e Venaria sarà temporaneamente sospesa da domani, sabato 21 marzo, in ottemperanza alle disposizioni della Regione Piemonte.

Si invitano dunque i cittadini del territorio dell’Asl To3 a non recarsi nei Punti di primo intervento di Giaveno e Venaria. Continueranno a essere regolarmente in funzione, e fungeranno da riferimento per tutti i casi di urgenza, i Pronto soccorso degli ospedali di Rivoli, di Pinerolo e di Susa.

Si ricorda inoltre ai cittadini, data la particolare situazione, di non rivolgersi ai Pronto soccorso se non in casi estrema urgenza. In particolare, qualora vi sia il sospetto di sintomi riconducibili a Covid-19, si raccomanda di restare a casa e di contattare il proprio medico di famiglia oppure rivolgersi al numero verde di emergenza attivato dalla Regione Piemonte, 800.19.20.20, e al numero verde del Ministero della Salute, 1500.