4-5 settembre, Pinerolo (TO)
INGRESSO LIBERO

Dopo l’edizione zero dello scorso anno, torna ArtigianatOFF: un grande evento musicale a ingresso libero per portare la musica nel cuore di Pinerolo.
Il 4 e 5 settembre Piazza Vittorio Veneto vivrà due serate imperdibili, che vedranno salire sul palco del festival alcuni dei nomi più apprezzati del panorama indipendente italiano.

4 SETTEMBRE: GIOVANNI TRUPPI + more TBA
GIOVANNI TRUPPI

Cantautore ispirato, Giovanni Truppi è un polistrumentista e cantante che per stile e liriche rievoca i grandi del cantautorato italiano degli anni ’70.
La sua forma canzone è profonda, provocatoria, complessa, imprevedibile e mai banale così come ci dimostra il nuovo album dal titolo “Poesia e Civiltà”, primo lavoro per una major del cantautore napoletano (Virgin Records Italia / Universal Music Italia) uscito il 22 marzo scorso.
Nel 2017 ha ricevuto il Premio Nuovo Imaie per la migliore interpretazione al Club Tenco – Premio Tenco.
Lo scorso anno Truppi è stato candidato ai Nastri d’Argento per la migliore canzone originale per “Amori che non sanno stare al mondo”. Nel 2019 vince il Premio PIMI come Miglior Artista Indipendente del 2019, assegnato negli scorsi anni a Motta, Brunori, Zen Circus, Mannarino.


5 SETTEMBRE: VENERUS + more TBA
VENERUS

Al termine di un’estate passata tra i maggiori festival italiani, tra cui MI AMI Festival e HOME FESTIVAL, arriva sul palco di Pinerolo uno dei nomi più apprezzati del panorama indipendente nazionale.
Insieme al suo mondo sognante ed etereo, capace di sfiorare i tasti di quella romantica psichedelia intrinseca nelle sue canzoni, ha conquistato pubblico e critica con il debut EP A Che Punto È La Notte, uscito per AsianFake. La collaborazione con il rapper Gemitaiz nel brano “Senza di me” (feat. Venerus & Franco126), presente all’interno del mixtape #QVC8 e a cui il giovane artista presta penna e voce, è stato certificato singolo di platino.
L’ultima uscita è l’EP Love Anthem, pubblicato in due parti diverse e accompagnato dal cortometraggio prodotto da AsianFake e Nike.