I giovani sono il nostro presente e la loro visione è centrale per progettare nuovi futuri del lavoro, soprattutto dopo l’emergenza in corso. Partendo da questa certezza e per dar loro voce, la Città di Pinerolo ha affidato ai ragazzi di Pinerolo Urban Box e Yepp l’organizzazione dell’evento online per festeggiare insieme il Primo Maggio.
Il programma della giornata prevede una serie di video e dirette sulla pagina LOFT PINEROLO URBAN BOX e Città di Pinerolo.

Ecco il palinsesto del Primo Maggio pinerolese:
• h.10.00 “Odio gli indifferenti” – interpretazione dell’attore Marco Guglielmi
• h.12.00 Omaggio ai lavoratori del lockdown – video fotografico di Luigi Avondo
• h.15.00 CONCERTONE ALLA 2020 – COVID EDITION
• h.17.00 Forza 4 – dibattito su giovani e lavoro

L’intento è quello di passare una piacevole giornata insieme, ricordando che il momento storico che stiamo vivendo non ha precedenti e le conseguenze che trascinerà con sé restano oscure“, affermano i ragazzi del Loft. “Quello che è certo è che bisogna farsi forza, bisogna reinventarsi e cercare di tirare fuori il meglio dalla situazione. I giovani e i giovanissimi sono spesso attaccati, ma speriamo di essere un punto di riferimento per ripartire, anche se a volte veniamo lasciati indietro“.

Un grande ringraziamento a Francesca Bastianini e Margherita Ghiano del Loft, che si sono occupate dell’organizzazione.